Un saluto dalla Prof.ssa Pellicanò

Care/i ragazze/i,

oggi è trascorso esattamente un mese dalla nostra forzata separazione. Sembra sia passato un secolo e non è ancora facile accettare tutto ciò.

Da un giorno all’altro è cambiata la nostra routine quella che, malgrado tutto, ci rassicurava.

Le nostre giornate sono ora scandite da ritmi diversi, abbiamo l’occasione di viverci l’affetto dei nostri cari e siamo sempre alla ricerca di sentire vicini i nostri amici. Abbiamo il bisogno di sapere che tutti stiano bene, malgrado tutto, e diventiamo più apprensivi per coloro che sappiamo essere più fragili.

Ma anche se ci sembra di stare fuori posto in un terribile incubo per la tanta e crudele sofferenza che vediamo intorno a noi e nel mondo, restiamo comunque noi stessi. Non lo dimenticate!! Non smettete di avere pazienza, di affrontare un giorno dopo l’altro e soprattutto non smettete di Sognare, di coltivare la Speranza e di proiettarvi nel vostro futuro.

In questo momento condividiamo tutti, grandi e piccoli, un miscuglio di emozioni… e che emozioni, che danzano fuori e dentro di noi!

Da questa esperienza ne usciremo tutti più FORTI, ne sono certa.

Ciò che stiamo attraversando ci farà crescere come persone, ci renderà più sensibili verso gli altri e vedremo la vita con occhi nuovi e con la grande voglia di vivere e respirare aria di libertà.

Mi manca molto ritrovarci al mattino nel cortile della nostra scuola, pronti per affrontare una nuova giornata assieme….

Mi manca il vostro girare nei corridoi ed io a chiedervi cosa stiate facendo!

Mi manca la vostra vivacità durante la pausa…

Mi manca la vostra grande energia.

Siamo una grande comunità.

Anche se in modi e tempi diversi, ognuno di noi continuerà a starvi vicino e a prendersi cura di ciascuno di voi, come facciamo sempre, perché ci state proprio a cuore.

Quindi… FORZA ALFIERI!!! …Andrà tutto bene!!!

Un caro saluto a tutti i “miei alunni” della scuola

proffe Pellicano’

ggg